Ex SS 131 Km 10.500, - 09028 Cagliari Italy

04 dicembre 2017

Costruire una veranda può aiutarti a creare quell'area relax che sogni da tempo

Vuoi scoprire come creare dal nulla una nuova comfort zone? Costruire una veranda può essere la soluzione che fa al caso tuo, scopri come fare!

Sogni quasi ogni notte di ampliare la superficie di casa, migliorare i tuoi spazi abitativi, regalarti finalmente quell’area relax che desideri da tempo? Beh, costruire una veranda, ma sopratutto chiudere una veranda, potrebbe essere la soluzione che fa al caso tuo. Regalati uno spazio multifunzionale capace di migliorare l’aspetto di ogni abitazione e renderlo più confortevole, luminoso e ovviamente spazioso. Da non sottovalutare inoltre è l’apporto energetico che una veranda chiusa è in grado di dare, in quanto, se posizionata correttamente e realizzata con i giusti materiali, può offrire una maggiore illuminazione naturale ed anche un naturale riscaldamento dell'ambiente.

Cosa si intende per veranda?

Per veranda intendiamo uno spazio esterno coperto che può anche essere chiuso o comunque chiudibile. La differenza principale tra ciò che non necessita di autorizzazione e ciò che si può fare con meno vincoli consiste nella vivibilità dello spazio che andremo a coprire, chiudere o costruire. In pratica, qualsiasi zona coperta e chiusa diventa un locale autonomo o l’ampliamento di un locale esistente e va ad accrescere la volumetria totale della casa aumentandone il valore. Ma non preoccupiamoci, vediamo insieme cosa si può o non si può fare, quali autorizzazioni sono necessarie e quali sono invece le sanzioni per chi non rispetta la legge!

Come costruire e/o chiudere una veranda e regalarsi una COMFORT ZONE?

Chiudere il balcone vi permetterà di avere a disposizione uno spazio in più nella vostra casa, utilizzabile in vari modi ma pur sempre un locale in più. Pertanto si tratta di un lavoro di nuova costruzione e, in base alle normative dei diversi comuni, prima di procedere è necessario ottenere un permesso per costruire oppure la segnalazione certificata di inizio di attività.

Non rispettare queste indicazioni costituisce un reato di abuso edilizio, con le conseguenze che possiamo facilmente immaginare.

Costruire e/o chiudere una veranda e regalarsi una COMFORT ZONE senza commettere un reato!

Chiudere o coprire un balcone o un terrazzo con delle strutture caratterizzate da telai rimovibili e tende NON servono permessi ma, in base ai regolamenti comunali vigenti nella vostra zona, POTREBBE essere richiesta una comunicazione di inizio lavori.

Costruire una veranda può aiutarti a creare quell'area relax che sogni da tempo